Idee di Marketing per Pasqua

Come sfruttare tutte le ricorrenze di questo mese di marzo? Ecco qualche idea di marketing per Pasqua da mettere in campo per questi giorni.

idee di marketing per pasqua nel centro estetico

Questo anno la Primavera si fa desiderare, e dare il via alla stagione corpo è ancora un po’ rischioso, però, oltre a preparare tutte le attività di lancio possiamo sfruttare tutte le ricorrenze di questo mese di marzo.

Abbiamo iniziato con la giornata delle donne, poi con la festa del papà e ora eccoci qui già a Pasqua. Ecco qualche idea di marketing per Pasqua da mettere in campo per questi giorni.

 

Con la scusa degli auguri…
Fare gli auguri per una festività è sempre una buona modalità per entrare in contatto con i clienti. Per la Pasqua possiamo preparare una email di auguri con una sorpresa, magari utilizzando per l’invio un oggetto che già coinvolga i lettori, qualcosa come: I nostri auguri e una sorpresa per te! La sorpresa può essere quello che volete voi: offerte per Pasqua, uno sconto o semplicemente un gadget da ritirare nel centro estetico.

Decorare il centro estetico
Non c’è solo il Natale per decorare il centro estetico: seguire le stagioni e creare un’atmosfera accogliente ispirata alla Pasqua mette di buonumore lo staff e anche le clienti. Quindi sbizzarritevi con fiori, pulcini, coniglietti, e perché no, uova di cioccolato (inutile fingere che la cioccolata non esista, e che le clienti nel percorso dimagrimento non ne mangino nemmeno a Pasqua!).

Una variante al barattolo dei fagioli

Vi ricordate il famoso barattolo di fagioli delle trasmissioni tv degli anni ottanta (chi è troppo giovane per ricordarselo può trovare qualche info qui)? Riproponete la stessa cosa ai clienti del vostro centro estetico, sostituendo i fagioli con gli ovetti al cioccolato (ormai si vendono anche online). Ogni cliente può provare a indovinare il numero giusto e il premio sarà, ovviamente, un trattamento in regalo.

Social a supporto
Ovviamente il gioco del barattolo degli ovetti funziona anche online: fate puntare anche le vostre fan su Facebook o su Instagram, e magari organizzate una diretta in cui contate gli ovetti. Un’occasione in più per avere visibilità sui social network e raggiungere anche i clienti che non passano nel centro estetico in questi giorni.

Related Posts

2 comments

Il gioco degli ovetti per i clienti deve essere gratuito?

Ciao Gianluca, lo puoi fare per tutti i clienti che hanno un appuntamento nei giorni di Pasqua o per chi prenota. Per esempio sui social potresti fare un lancio che dice ‘Prenota nella settimana di Pasqua e partecipa al gioco degli ovetti!’

Leave a reply



Iscriviti alla nostra newsletter!