fbpx
News

Comunicare in tempo di crisi

comunicare in tempo di crisi

È difficile in questo periodo dire le parole giuste, provare a esprimere sensazioni di solito private: la paura, le difficoltà di organizzazione e anche economiche, il disagio, la solitudine e lo scoraggiamento di questi giorni.

Però chi gestisce un’attività lo deve fare, nonostante tutto, perché ne vale il suo futuro. E per questo vogliamo darvi qualche consiglio su come comunicare con i clienti in queste settimane, come cercare di mantenere i contatti e anche dare una parvenza di continuità e speranza al nostro lavoro.

Prima di tutto dobbiamo dire che siamo fortunati a vivere questa situazione in un momento in cui possiamo stare in contatto attraverso internet e i social. è vero che ci arrivano anche troppe notizie, ma allo stesso tempo possiamo mantenerci in contatto con i nostri cari e anche con i nostri clienti.

E allora informiamo i nostri clienti su quello che facciamo e quello che possiamo fare per loro, nel rispetto delle normative e dei protocolli di sicurezza.

Raccontiamo per esempio come puliamo i nostri spazi, come manteniamo le distanze di sicurezza, quali sono i dispositivi di protezione che utilizziamo e perché.

Raccontiamo come stanno cambiando i ritmi e gli orari del nostro lavoro, invitiamo tutti a utilizzare i nostri e-commerce per tenere in vita la nostra attività.

Raccontiamo la nostra expertise, rendendoci utili in questo limbo di tempo e spazio indefinito. Come stanno facendo gli insegnanti di tutta Italia con la didattica a distanza, allo stesso modo cerchiamo, tramite video e audio, di fornire contenuti utili alle persone che frequentano e sostengono la nostra attività. Possiamo per esempio fare qualche video sulla beauty routine da seguire quando si è chiusi in casa, o su qualche massaggio da fare per rilassarsi, o un semplice tutorial per uno scrub. O ancora delle semplici sessioni di chiacchiere con chi è solo a casa e non sa come passare il tempo.

Raccontiamo anche le difficoltà economiche, perché condividere ci aiuti a superare questi tempi difficili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter!