fbpx
News Sales e Marketing

La costruzione del database contatti

reminder perfetti

Uno degli strumenti che ci dà maggiori soddisfazioni nel nostro lavoro e che rende soddisfatti tutti i nostri centri estetici clienti è l’email marketing, cioè la promozione di prodotti e servizi tramite l’invio di email personalizzate. Ma il successo di queste campagne deriva da un lavoro molto faticoso a monte: la creazione e l’organizzazione dell’elenco di contatti.

Quello che succede infatti nella maggior parte dei casi è che centri estetici con migliaia di contatti telefonici abbiano un database digitale con pochissime email, quindi prima di procedere con le azioni di invio bisogna costruire o ricostruire il database dei contatti.

Nel caso si parta da una database cartaceo occorre verificare che i clienti che hanno lasciato l’email abbiano anche dato l’assenso per la privacy e quindi procedere al controllo dell’email stessa, che la maggior parte delle volte è indecifrabile o scritta erroneamente. Tra gli errori che ci capita di incontrare più spesso e che invalidano gli indirizzi ci sono le virgole al posto dei punti (gmail,com non funziona…), le inversioni delle estensioni di dominio (libero.ti o hotmail.con) o i refusi (abbiamo visto yahoo scritto in almeno 10 modi diversi… yaho, yaooo, jahoo, yaoh, etc.).

Nel caso invece il database email non esista occorre attivare delle strategie che convincano il cliente a lasciare la propria email, magari offrendogli una piccola ricompensa per il contatto (un buono sconto, un’offerta, un contenuto esclusivo). Questa strategia è attivabile sia sul web che direttamente in negozio, al momento della compilazione della scheda cliente.
Uno strumento sperimentato già da alcuni centri estetici che funziona molto è la cartolina Ratings Card: con questa cartolina si invita il cliente a lasciare una recensione sul sito sui servizi ottenuti; in cambio il cliente ottiene un buono sconto ma lascia i suoi dati completi di autorizzazione al trattamento dati.

Altro strumento che può aiutare a raccogliere le email dei clienti è Facebook, che da poco ha attivato una funzionalità che permette di pubblicare sulla cover della propria fanpage una tasto che indirizza direttamente l’utente alla iscrizione alla newsletter.

Se volete promuovere la vostra attività con l’email marketing cominciate da subito la costruzione del database contatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Iscriviti alla nostra newsletter!

CAPTCHA