News Sales e Marketing

Come è andata la Ifscc Conference a Milano

IFSCC conferenza Milano

Si è conclusa ieri a Milano la 25ª edizione della Ifscc Conference, un evento internazionale dedicato alle scienze cosmetologiche promosso dalla Federazione internazionale delle società di chimici cosmetici.

Coordinata da Sicc-Società italiana di chimica e scienze cosmetologiche, la conferenza ha presentato le ultime innovazioni del settore, raccolte sotto il tema principale CosmEthic science and conscience, quindi la scienza e la coscienza applicate alla cosmetica.

Come è andata la Ifscc Conference a Milano

La conferenza ha riunito scienziati provenienti da tutto il mondo per promuovere e sviluppare la condivisione di progetti e studi innovativi nel campo delle scienze cosmetiche.

Sono state presentate diverse ricerche scientifiche per promuovere la globalizzazione della ricerca stessa, favorire discussioni e occasioni di incontro tra gli scienziati, focalizzare l’attenzione degli stakeholder sui recenti risultati nel campo della cosmetica e anticipare tendenze ed esigenze richieste dal mercato per il futuro.

Tra i temi trattati c’è stata l’applicazione delle neuroscienze al settore cosmetico e nel personal care, l’influenza delle formulazioni e degli ingredienti sul microbioma cutaneo, il ruolo fondamentale dello stato corneo e la validazione dal punto di vista scientifico e culturale dell’approccio sostenibile e rispettoso dell’ambiente nell’innovazione cosmetica.

Emanuele Piras, prossimo presidente di Ifscc 2019/2020, ha ribadito la centrialità delle aziende italiane nel business dei cosmetici: «l’innovazione è una parola chiave nello stile italiano e l’industria cosmetica è uno dei settori più attraenti e dinamici. Grazie alla nostra creatività e all’eccellente lavoro dei nostri chimici, siamo ai primi posti in questo mercato nei principali paesi. Oltre il 65% della produzione globale di make up è prodotta in Italia».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter!