estetista manager

La vita dell’estetista, quando si gestisce in proprio un centro estetico, si divide tra la cabina e i conti del commercialista, tra un trattamento e una trattativa con il fornitore. Questo doppio ruolo prevede anche una doppia esperienza, quella della qualità dei trattamenti che si offrono al cliente e quella della crescita del business attraverso la gestione delle strategie commerciali.

Molto spesso, soprattutto nella gestione commerciale e manageriale del centro, l’esperienza arriva lavorando, ma di certo ci sono dei piccoli consigli che ogni estetista/manager/imprenditrice può seguire per non perdere di vista nessun aspetto della propria attività.

Estetista Manager: come cavarsela tra trattamenti e trattative

La cosa più difficile per chi nel suo lavoro deve ricoprire diversi ruoli è non perdere di vista niente, per questo è necessario essere molto organizzate, su tutti gli aspetti della gestione della propria attività. Ecco alcune delle attività alle quali un’estetista manager dovrebbe dedicarsi quotidianamente.

Gestione del personale: inclusa la parte di selezione e assunzione, formazione, programmazione e buste paga.
Gestione dell’inventario: assicurarsi che ci siano abbastanza scorte in magazzino, e che non ci siano troppi prodotti in accumulo da smaltire.
Cura dell’esperienza del cliente: i nostri clienti sono la nostra risorsa primaria, quindi cerchiamo di offrirgli sempre la migliore esperienza di trattamento possibile.
Ottimizzazione degli appuntamenti e delle tempistiche: un software gestionale ci aiuta di sicuro a massimizzare l’efficienza e eliminare i tempi morti.
Salute e sicurezza: il tuo centro estetico è un luogo sicuro per clienti e personale? Rispetta tutti i parametri relativi alla disciplina dell’attività di estetista (qui c’è il testo con la disciplina che tutte le estetiste dovrebbero conoscere come la Bibbia)?
Gestione finanziaria: tenere in ordine i conti, sia a fine giornata, sia controllando le scadenze fiscali con il supporto del commercialista; controllare e gestire i pagamenti bancari.
Strategia Marketing: su questo abbiamo un sacco di consigli, dalla strategia stagionali ai piani di comunicazione, dagli eventi speciali alla gestione della customer care, potete trovare tantissimi articoli a supporto della vostra strategia marketing.

Per fare tutte queste cose bisogna essere un po’ wonder woman, ma ci sono alcune abilità in particolare che bisogna avere o coltivare: l’empatia e l’abilità di comunicare con le persone, l’organizzazione e la capacità di lavorare in squadra, la leadership e la gestione dei progetti, l’affidabilità e l’adattabilità. Siete d’accordo?

Related Posts

Leave a reply



Iscriviti alla nostra newsletter!