offerte a tempo

Ci sono periodi in cui limitiamo le spese, decidiamo di non comprare niente, ma poi all’improvviso arriva la newsletter del nostro marchio di abbigliamento preferito che ci propone uno sconto imperdibile valido solo per 24 ore, e allora tutti i buoni propositi vanno a farsi benedire, prendiamo la carta di credito e con la scusa dello sconto riempiamo il carrello di vestitini anche fuori stagione.

Non vorreste fare la stessa cosa anche voi? Inviare offerte imperdibili al momento giusto? Vediamo un po’ come funzionano le offerte a tempo.

Come utilizzare le offerte a tempo per aumentare le vendite

Le offerte a tempo limitato si possono inserire in quella che in psicologia viene definita paura della perdita: se il prodotto è scarso, o se l’offerta è limitata nel tempo si attiva nell’utente un meccanismo per cui si vuole approfittare a tutti i costi dell’offerta per evitare la perdita di guadagno. In poche parole gli acquirenti si sentono più tristi se perdono 10 euro di sconto, rispetto a vincerne 5.

Quando ricevete un’offerta a tempo, con una scadenza precisa, vi viene subito il desidero di comprare per non perdere l’occasione, e proprio questo meccanismo dovete ricreare con i vostri clienti.

Le strategie giuste per le offerte a tempo
Ci sono moltissime strategie da utilizzare per un’offerta a tempo; ecco alcuni suggerimenti ispirati alle nostre campagne a tempo che hanno raggiunto migliori risultati di conversione:

  • Creare una landing page specifica per l’offerta;
  • Usare video e immagini per il lancio, non solo messaggi testuali;
  • Studiare un testo accattivante e coinvolgente;
  • Utilizzare gli emoji per creare engagement;
  • Promuovere un prodotto stagionale;
  • Abbinare l’acquisto con un buono da utilizzare successivamente;
  • Inserire un countdown sulla landing page o sulla home page stessa del vostro sito, in modo da scandire ancora meglio la scadenza e quindi attivare nell’utente il bisogno di acquisto immediato.

Related Posts

Leave a reply