fbpx
News

Google My Business: tutti gli accorgimenti per essere più visibili

google my business

Come ci trovano gli utenti sul web? Tramite i motori di ricerca, tramite le condivisioni social, tramite le mappe.

Una buona presenza online deve curare tutti questi canali di comunicazione, cercando di indicizzare al meglio le pagine del nostro sito, avendo una presenza costante e coordinata sui social e, non ultima sulle mappe, e soprattutto su Google Maps, che è la app di navigazione più usata (67% degli utenti, contro il 12 di Waze).

Per gestire la presenza di un’attività online Google negli ultimi anni ha perfezionato sempre di più le funzionalità di Google My Business, sia da desktop, sia da app; gli utenti possono ora pubblicare foto e orari della propria attività, condividere offerte ed eventi, e farsi contattare direttamente tramite telefono. I cercatori invece, cioè gli utenti che ricercano un’attività tramite mappa, hanno a disposizione altre utilità, come i momenti di maggior affollamento del negozio (utili soprattutto se si tratta di un ristorante), le recensioni degli altri utenti e la possibilità di postare foto utili a tutti.

Da tutte queste informazioni viene fuori un biglietto da visita digitale, ben visibile sulla mappa, in grado di offrire un buon geoposizionamento anche a quelle attività che ancora non hanno raggiunto una buona visibilità nel posizionamento SEO del motore di ricerca.

Il biglietto da visita digitale su Google My Business deve essere ovviamente coordinato con l’immagine dell’attività: con il logo, in modo che sia subito riconoscibile, con le foto dell’interno e delle vetrine esterne, con le foto dei prodotti, ma soprattutto con call to action per permettere subito all’utente di chiamare o di seguire il percorso per arrivare direttamente in negozio.

Ovviamente anche le recensioni devono essere gestite in maniera corretta: cercate di rispondere sempre a tutte, anche a quelle meno positive, con il sorriso sulle labbra e cercando di capire se c’è stato un problema con il cliente e come risolverlo.

Infine, sfruttate al meglio questo canale gratuito che può offrirvi una grande visibilità: quando pubblicate un post su Facebook o su Instagram, replicatelo anche qui! Con un minimo sforzo avrete informato tutti gli utenti delle mappe delle vostre offerte e dei vostri eventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter!