Aprile è il mese giusto per una campagna corpo

campagna-corpo

Avete guardato bene il calendario delle prossime settimane? Siete pronte per lo slalom di questo mese? Si perchè tra Pasqua, 25 Aprile e 1 Maggio incastrare le cose non sembra proprio semplice, però programmando con un po’ di attenzione possiamo sfruttare al meglio queste giornate e lanciare qualche iniziativa interessante.

Siamo ad Aprile, in piena stagione corpo quindi è il momento di ricordare alle nostre clienti più addormentate, che per essere in forma per la stagione estiva non si può venire nel centro la settimana prima delle vacanze al mare (lo fanno, lo sappiamo…).

Quindi è il momento di lanciare una bella campagna corpo, che magari vada proprio a impattare su quella che secondo voi può essere la settimana più debole fra quelle del calendario del mese di Aprile. Ovviamente non possiamo dare un consiglio generico sulla pianificazione del vostro centro estetico: le cose cambiano molto se il vostro centro si trova in città o in un paese, così come cambiano le stagionalità tra nord e sud (dove la prova costume parte già ora).

Una volta scelta la settimana giusta (possono essere anche solo 3 o 4 giorni, non per forza 7) scegliete anche un super trattamento corpo da mettere in promozione. Ovviamente se avete una nuova tecnologia o un nuovo trattamento da lanciare è il momento giusto: stabilite un prezzo giusto ma conveniente, che inviti le clienti a provare il trattamento e magari ad acquistare un pacchetto per la prova costume. E offrite un prezzo speciale anche per il pacchetto di trattamenti.

Per la promozione della settimana mettete in campo tutti i vostri strumenti di marketing: pubblicità in vetrina, DEM e newsletter con data e invito, lancio e call to action sul sito, distribuzione su tutti i social e ovviamente passaparola direttamente nel centro estetico. Spiegate bene l’offerta, l’opportunità dello sconto valido solo nei giorni della settimana corpo e sfruttata al meglio il mese di Aprile per una bella campagna corpo centro estetico.

Related Posts

Leave a reply



Iscriviti alla nostra newsletter!